Monopattino Elettrico per Bambini

Indice

Ci sono dei modelli di monopattini elettrici che sono adatti anche per i più giovani, i bambini. Inoltre, sono spesso modelli più economici rispetto a quelli disegnati per gli adulti, trattandosi appunto di giocattoli, ma non per questo sono meno divertenti, anzi!

Vi starete chiedendo quale monopattino elettrico scegliere, ed è ora entriamo noi in gioco: vi guidiamo nella scelta dei migliori monopattini elettrici per il vostro bambino o la vostra bambina. Leggete con attenzione!

I migliori monopattini elettrici per bambini: i nostri preferiti

1. Razor Power Core E90

Caratteristiche

  • Età: 8+
  • Meglio per: Potenza massima
  • Velocità massima: 16 km/h 
  • Portata: 80 minuti
  • Peso del prodotto: 9 kg
  • Carico massimo: 54Kg

Motivi Da Acquistare

  • Freno anteriore a comando manuale
  • Compatto e trasportabile
  • Buono Prezzo
  • La batteria dura più a lungo

Motivi Di Evitare

  • Non è il più attraente

Cosa pensano gli altri acquirenti?

Voglio effettuare una nuova recensione in quanto dopo aver contattato amazon perché il prodotto venduto per nuovo invece era già visibilme te usato mi hanno inviato un monopattino nuovo di zecca senza alcuna spesa da parte mia e non hanno nemmeno voluto che rendessi indietro quello consegnato in precedenza quindi ne ho due.

Le migliori offerte di oggi

2. Razor E100 Glow

Veloce, conveniente, abbastanza leggero, e con un sacco di potenza di soggiorno.

Caratteristiche

  • Età: 8+
  • Meglio per: Potenza massima
  • Potenza: 12V
  • Velocità massima: 16 km/h 
  • Portata: 50 Minuti
  • Peso: 9kg
  • Carico massimo: 55Kg

Motivi Da Acquistare

  • Luci Led
  • più comodo

Motivi Di Evitare

  • più costoso
  • la batteria dura meno

Cosa pensano gli altri acquirenti?

Ottimo prodotto, mio figlio è entusiasta. La durata della batteria non è quella dichiarata bensi più lunga considerato che ricaricandolo la notte per almeno 10-12 ore quando è scarico tutto, dura tutta la giornata successiva utilizzandolo a tempi alterni. La velocità supera di gran lunga i 20 km/h. In conclusione lo consiglio.

Le migliori offerte di oggi

Quali sono i monopattini elettrici per bambini più economici sul mercato?

I monopattini più economici sul mercato sono proprio quelli destinati ai bambini, in quanto il livello di tecnologia, gli accessori e la qualità sono più di una qualità inferiore. Infatti, per l’utilizzo che ne viene fatto dai nostri giovani non sono necessarie delle grandi caratteristiche, dato che per far sì che i bambini possano godere di questo tipo di veicoli elettrici sono sufficienti dei modelli semplici ma divertenti.

Che i monopattini elettrici per bambini siano economici dipende da svariati fattori. Che possono essere anche le promozioni e gli sconti in corso nei negozi e/o sui portali web, fattore da non trascurare dato che i saldi sono sempre indice rilevante per l’acquisto di qualsiasi monopattino elettrico!

Possiamo anche tenere sott’occhio il mercato dell’usato, che senza dubbio offre grandi offerte e i migliori prezzi per l’acquisto del vostro prossimo monopattino elettrico. Se si opta per questa opzione si deve avere la consapevolezza che i prodotti non sono nuovi e che è necessario prestare particolare attenzione ad acquistarli solo se sono in buone condizioni. Ovviamente, non anticipate mai del denaro se non attraverso mezzi di pagamento affidabili e prendendo in considerazione sempre la reputazione dei venditori, che chiaramente deve essere positiva.

Esiste una grande varietà di marche di monopattini elettrici per bambini, ma se dovessimo prendere in considerazione i nostri preferiti crediamo che queste siano le marche con i prodotti più adatti ai bambini:

Monopattini Elettrici Razor: Una delle migliori marche di monopattini elettrici per bambini che esistono sul mercato al momento. Hanno una grande varietà di modelli sia per adulti che per bambini ma si focalizzano molto su questi ultimi.

Monopattini elettrici Raycool: La maggior parte dei modelli di monopattini elettrici di questa marca sono destinati ad un pubblico adulto, perciò c’è da dire che hanno pochi modelli destinati ai bambini ma qualcosina lo si trova. Questa marca si caratterizza per la potenza, la velocità e soprattutto per il livello tecnologico dei suoi mezzi di trasporto a due ruote.

Monopattini elettrici Moma: Il famoso brand Moma non ha una grande varietà di monopattini elettrici, ma la maggior parte di essi sono destinati ai bambini! Ed hanno come caratteristica principale il fatto che siano fabbricati e prodotti a livello nazionale, questo senza alcun dubbio li rende unici sul mercato.

Monopattini elettrici Urban Fox: Urban Fox si rivolge sia a bambini che ad adulti, ed è uno dei più competitivi grazie al rapporto qualità-prezzo che offre. I loro prodotti hanno una grande qualità non solo nei materiali, ma anche nella funzionalità, inoltre il costo ridotto li rende particolarmente interessanti.

Monopattini elettrici Sk8: Ha un modello per ogni tipo di necessità perciò, si tratta di un marchio molto diversificato!

Monopattini elettrici Xiaomi: Conoscerete sicuramente Xiami come un noto marchio di smartphone, ebbene fanno anche degli ottimi monopattini elettrici. I modelli per bambini sono tra i piu richiesti sul mercato dato il loro prezzo contenuto, design innovativo e l’alto grado di tecnologia.

Come vedete, le principali marche di monopattini elettrici destinano una gran parte delle loro risorse al mondo dei bambini dato che anche loro, come gli adulti, ne fanno una grande richiesta! Questo ha permesso al mercato di diversificarsi e di creare dei prodotti adatti per entrambi i clienti.

Che cosa devi prendere in considerazione per l’acquisto?

I monopattini elettrici per bambini sono l’ultima tendenza nel mondo dei giocattoli elettronici, è un dispositivo divertente per entrambi i generi e non si fa distinzione. Perciò sia i bambini che le bambine utilizzano la stessa tipologia di modelli.
La maggior parte dei modelli di monopattini elettrici sono destinati ad entrambi i sessi non c’è differenza tra componenti, livello tecnologico e accessori, perché l’uso che gli si da è lo stesso per tutti, per cui non è necessario differenziarli.

Ci sono alcune caratteristiche che possono rendere il monopattino più personalizzato con diversi disegni di fabbrica, colori e serigrafie. In questo modo esiste una differenziazione del pubblico a cui si rivolge ma è tutta questione di gusti personali!
Il colore blu sin da sempre è una sfumatura rivolta ad un pubblico maschile, mentre il colore rosa, è rivolto solitamente ad un pubblico femminile.

Ma l’estetica non è l’unico fattore da prendere in considerazione, vediamo gli altri aspetti importanti, come la sella che può essere presente o meno.

La differenza tra i monopattini elettrici con o senza sella si riflette sia nel prezzo che nel comfort:

Senza sella: Questo tipo di monopattino elettrico incorpora poca potenza con una velocità ridotta, in questo caso si tratta di un modello base utilizzato da tutti i bambini dai 2 ai 6 anni. Non essendoci la sella, il costo di questo tipo di monopattino è molto più basso ed il comfort è ridotto data la necessità di stare sempre in piedi.

Con sella: Questo tipo di monopattino elettrico incorpora l’accessorio della sella, così garantisce un maggiore comfort, aumentando il prezzo finale di vendita. Normalmente questo tipo di accessorio viene scelto quando si pensa di usarlo a lungo e spesso in modo da stare più comodi.

Ruote

Le ruote sono un’altra caratteristica alla quale vorrete dare una certa attenzione. Sia le dimensioni che il materiale sono importanti, ma sono una caratteristica che ognuno deve calibrare con rispetto alla propria esperienza. C’è chi si trova meglio con ruote più larghe e meno performanti per la grande stabilità che danno, mentre altri preferiscono delle ruote più sottili e flessibili nei movimenti.

Batteria ed autonomia

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Altri fattori particolarmente importanti sono la batteria, l’autonomia, il tempo di ricarica, la tensione e la velocità massima. Tutte caratteristiche legate le une con le altre.

I monopattini elettrici per bambini hanno una potenza limitata, compresa tra 125 W e 250 W, e ciò è comprensibile perché si tratta di modelli molto semplici e con componenti e accessori a costo ridotto. Pensate che i monopattini elettrici per adulti hanno potenze e motori da 1000W, 1800W, 2000W, 3000W, quindi le velocità sono molto più elevate!

La velocità deve essere ridotta dato che a questa età i bambini stanno ancora imparando le capacità direzionali nella guida, perciò la velocità può variare dagli 8 ai 12 km/h in modo da prestare particolare attenzione alla sicurezza e alla protezione dei bambini, che deve essere sempre una priorità. Tenendo conto della velocità adatta in modo da proteggere la loro sicurezza senza rinunciare al divertimento.

Mentre la tensione nei monopattini per bambini essendo di una potenza così ridotta, oscilla tra 12 V e 24 V, poiché le potenze delle batterie non superano i 250 W.

Quando invece parliamo di batterie ed autonomia possiamo prendere in considerazione, come abbiamo detto prima, i 125W e 250W, vediamoli entrambi.

125 W: i monopattini elettrici da 125 W incorporano normalmente un motore a 24 V, diviso in due batterie da 12 V, potendo raggiungere velocità massime di 12 Km/h, con autonomie di circa 6 e 8 Km/h con un tempo di ricarica di circa 4 ore.

250 W: i monopattini elettrici da 250 W, come il modello 125 W, incorporano normalmente batterie da 24 V divise in altre due batterie da 12 V allineate, con un’autonomia di circa 20 km e un tempo di ricarica da 4 a 6 ore.

Perciò l’autonomia oscilla tra i 10 e i 20 chilometri prima di effettuare la carica elettrica ed è più o meno la stessa per tutti i monopattini elettrici, poiché maggiore è la potenza, maggiore è il consumo energetico. Così come i tempi di ricarica sono all’incirca gli stessi, anche se possono variare a seconda del tipo di modello e di carica batterie che viene utilizzato, di solito il tempo di ricarica è compreso tra 6 e 8 ore.

È importante notare che le caratteristiche di ogni motore possono essere influenzate dal peso della persona che lo usa, dal tipo di terreno su cui corre il monopattino, così come dall’uso che gli viene dato perciò tutte queste caratteristiche possono variare dipendendo dalle condizioni di utilizzo, ma questi monopattini elettrici non superano mai la velocità massima dei 12 km/h.

Conclusioni

Il tipo di utilizzo che viene dato ai monopattini elettrici da parte dei bambini è per godere del loro tempo libero, viene utilizzato per divertirsi giocando da soli o accompagnati dagli amici in qualche spassosa gara.

È possibile utilizzare i monopattini elettrici per eseguire acrobazie o salti nei parchi, perciò esistono modelli speciali, che permettono di eseguire questo tipo di piroette.
Mentre altri li utilizzano anche per spostarsi da un punto all’altro come per andare a trovare un vicino, andare a prendere un gelato o andare a scuola se è vicino casa, ma su tragitti brevi, poiché il motore non ha sufficiente autonomia e la velocità è ridotta.

Perciò qualsiasi modello di monopattino elettrico disegnato per bambini sarà perfetto, ma sicuramente dovrete trovare ciò che si adatta meglio alla personalità di ognuno!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Giuseppe
Giuseppe
Ciao, sono Giuseppe il fondatore di Monopattino Elettrico. È un progetto dedicato al mondo dei pattini e, in particolare, alla scoperta delle meraviglie di questa nuova tecnologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *